Aug 03, 2021 Last Updated 3:34 PM, Aug 2, 2021
La reciterai con la comune corona del rosario nel modo seguente: prima reciterai il PADRE NOSTRO, l’AVE MARIA ed il CREDO; poi sui grani del PADRE NOSTRO, dirai le parole seguenti: Eterno Padre, Ti offro il Corpo e il Sangue,l’Anima e la Divinità del Tuo dilettissimo Figlio e Nostro Signore Gesù Cristo in espiazione dei nostri peccati e di quelli del mondo intero. Sui grani delle AVE MARIA reciterai le parole seguenti:Per la Sua dolorosa Passione, abbi misericordia di noi e del mondo intero.Infine reciterai tre volte queste parole: Santo Dio, Santo Forte, Santo Immortale: abbi pietà di noi e…

Via Crucis al Colosseo 2015

Venerdì Santo Passione del Signore Via Crucis Presieduta dal Santo Padre Francesco Colosseo Roma, 3 Aprile 2015 Scarica l'allegato.

Ecco l’uomo - Spogliò se stesso

La solitudine e l’emarginazione Per entrare nella preghiera Volto dell’uomo, trafitto dal doloreVolto di Dio, traboccante di compassione.Volto dell’uomo, umiliato e schernitoVolto di Dio, di perdono e di pietà.Volto dell’uomo, abbrutito e sfiguratoVolto di Dio, di vittoria e libertà.Volto dell’uomo, disperato e addoloratoVolto di Dio, di pace e amore. Presidente Il Signore che guida i nostri cuori nell’amore e nella pazienza di Cristo, sia con tutti voi. E con il tuo spirito. Silenzio. ORAZIONE Preghiamo. O Padre, che hai glorificato tuo Figlio Gesù Cristonella sua beata passione e lo hai costituito Signorenella sua risurrezione dai morti,donaci di poter contemplare nel…

A San Giuseppe

Dal "libro della Vita" di Santa Teresa d'Avila: "Presi per avvocato e patrono il glorioso San Giuseppe, raccomdandomi molto a lui. E' cosa che riempie di stupore pensare alle straordinarie grazie elargitemi da Dio e ai pericoli da cui mi ha liberato, sia materiali sia spirituali, per l'intercessione di questo santo benedetto. Mentre ad altri santi sembra che il Signore abbia concesso di soccorrerci in una singola necessità, ho sperimentato che il glorioso San Giuseppe ci soccorre in tutte. Pertanto, il Signore vuol farci capire che allo stesso modo in cui fu a lui sggetto in terra- dove San Giuseppe,…

Restate qui, vegliate con me

Veglia di Quaresima Lettore: Il Getsèmani è il luogo della solitudine, dello smarrimento, dell’angoscia che fa sudare sangue… ma è anche il luogo del silenzio e della preghiera. Gesù si rifugia nella solitudine e vive l’intima comunione con il Padre. Quando Gesù si ritira nel Getsèmani è consapevole dell’epilogo doloroso della sua vita, ma dopo lo smarrimento non perde l’occasione di stabilire il programma della sua vita: non penserà a sé, si fa obbediente, ascoltatore della parola e della volontà del Padre. Siamo qui per vegliare insieme a Gesù nell’orto degli Ulivi. Per vivere con lui l’Ora Santa, quel tempo…
“Per comprendere la missione della Chiesa dobbiamo tornare nel Cenacolo dove i discepoli restarono insieme (cfr Lc 24,49), pregando con Maria, la "Madre", in attesa dello Spirito promesso. A quest'icona della Chiesa nascente ogni comunità cristiana deve costantemente ispirarsi. La fecondità apostolica e missionaria non è principalmente il risultato di programmi e metodi pastorali sapientemente elaborati ed "efficienti", ma è frutto dell'incessante preghiera comunitaria (cfr Paolo VI, Esort. apost. Evangelii nuntiandi, 75). L'efficacia della missione presuppone, inoltre, che le comunità siano unite, abbiano cioè «un cuore solo e un'anima sola» (cfr At 4,32), e siano disposte a testimoniare l'amore e…

“Nel deserto”

Guida: «La Quaresima è il tempo privilegiato del pellegrinaggio interiore verso Colui che è la fonte della misericordia. È un pellegrinaggio in cui Lui stesso ci accompagna attraverso il deserto della nostra povertà, sostenendoci nel cammino verso la gioia intensa della Pasqua. Anche nella “valle oscura” di cui parla il Salmista (Sal 23,4), mentre il tentatore ci suggerisce di disperderci o di riporre una speranza illusoria nell’opera delle nostre mani, Dio ci custodisce e ci sostiene. […] La Quaresima ci vuole condurre in vista della vittoria di Cristo su ogni male che opprime l’uomo. Nel volgerci al divino Maestro, nel…

Il Poema della Quaresima

Noi crediamo in te, Signore Gesù,presente nel Sacramento del tuo amore e,davanti al tuo altare, ti ringraziamo e ti adoriamo.Tu sei il nostro Salvatore e Maestro,crocifisso per i nostri peccati e risuscitato per la potenza del Padre.O Signore misericordioso, vieni e rimani in noi,perdona i nostri peccati e donaci la pace.Allontana dai nostri cuori ogni dubbio e ogni timoree rinvigorisci in noi la fede nella tua passione e nella tua risurrezione,così che, per la tua grazia, possiamo vivere intensamente il nostro impegno battesimale emeritiamo di conseguire la vita eterna nel tuo regno. Dal Libro dell’Esodo (Es 16) Tutta la comunità…
L'ALLAMANO PARLA DEL CAFASSO UN PENSIERO AL GIORNO

Recenti

Missione e migrazione

Missione e migrazione

02 Ago 2021 Missione Oggi

L’Eucaristia: pane e vino

L’Eucaristia: pane e vino

02 Ago 2021 Preghiere Missionarie

XIX domenica del tempo ordinario (anno B). Sono il pane disceso dal cielo

XIX domenica del tempo ordinar…

02 Ago 2021 Domenica Missionaria

Finestre sull'Europa

Finestre sull'Europa

02 Ago 2021 Finestra sul Mondo

Finestre sull'America

Finestre sull'America

02 Ago 2021 Finestra sul Mondo

Forza Lazzaro. Un saluto a un amico Vescovo e a un Vescovo amico

Forza Lazzaro. Un saluto a un …

02 Ago 2021 I Nostri Missionari Dicono

Giuseppe Allamano e la divina provvidenza

Giuseppe Allamano e la divina …

02 Ago 2021 I Nostri Missionari Dicono

Finestre sull'Africa

Finestre sull'Africa

26 Lug 2021 Finestra sul Mondo

Finestre sull'Asia

Finestre sull'Asia

26 Lug 2021 Finestra sul Mondo

XVIII Domenica del tempo ordinario (Anno B). Il pane di vita

XVIII Domenica del tempo ordin…

26 Lug 2021 Domenica Missionaria