Jul 07, 2022 Last Updated 5:14 PM, Jul 5, 2022
Is 66, 10-14;Sal 65;Gal 6, 14-18;Lc 10, 1-12.17-20. La pace e la consolazione sono al centro della liturgia della parola della XIV domenica del tempo ordinario. Se nella prima Lettura, Dio promette di far scorrere la pace e la consolazione nella città di Gerusalemme, nel Vangelo, Gesù invia i discepoli a portare la pace nelle case perché i discepoli, come l’ha ben detto Paolo nella Lettera ai Galati, sono nuove creature piene di pace e portatori di pace. Farò scorrere verso Gerusalemme la pace Il messaggio profetico di Isaia è annunciato mentre la città di Gerusalemme era allo sfascio e…
1Re 19,16.19-21;Sal 15;Gal 5,1.13-18;Lc 9,51-62. In questa domenica, accompagnati dal vangelo di Luca, ci mettiamo a camminare con Gesù che prese la ferma determinazione -letteralmente “indurì il suo volto”- di camminare verso la città di Gerusalemme. La missione di Gesù a questo punto cambia registro, assume linguaggi ed obbiettivi nuovi, scopre anche obbiezioni e opposizione dure e determinate, implica una maggiore esigenza per coloro che hanno fatto la scelta di seguirlo e questo è il tema centrale della liturgia di questa domenica. Questa sequela, frutto di una concreta chiamata, esige un distacco radicale, ancora più grande di quello chiesto nell’Antico…
Gn 14,18-20;Sal 109;1 Cor 11,23-26; Lc 9,11b-17. La liturgia della Parola della Solennità del Santissimo Corpo e Sangue di Cristo ci permette di riflettere sulla generosità e la capacità di condivisione di Gesù. Nella prima Lettura, Melchisedek, sacerdote di Dio, offrì pane e vino mentre, nella seconda Lettura, è Cristo, Sommo Sacerdote della nuova alleanza, che offrì pane e vino, dove “il pane è realmente il suo Corpo donato, il vino è realmente il suo Sangue versato”: “Questo è il mio corpo, che è per voi” e “Questo calice è la Nuova Alleanza nel mio sangue” che sono le parole…
Pr 8,22-31;Sal 8;Rm 5,1-5; Gv 16, 12-15. La liturgia della Parola della Domenica della Santissima Trinità ci svela il mistero della vita intima di Dio - Dio amore e Dio-comunione. Nella vita intima di Dio contempliamo la comunione infinita d’Amore, cioè un Dio che è amore, “un Dio in tre Persone” - Dio che è Padre, Figlio e Spirito Santo. La vita intima di Dio rivela che Dio è famiglia, che è comunità e che ha creato l'umanità per condividere questo mistero d'amore. La Sapienza di Dio, come preannunciata nel Libro dei Proverbi – è Gesù Cristo, preesistente sin dalla…
At 2,1-11;Sal 10;Rm 8,8-17; Gv 14,15-16.23-26. Nel giorno di Pentecoste, ai discepoli, nel cenacolo, apparvero le lingue come di fuoco, che si dividevano tra i discepoli presenti e si posavano su di loro, fu così che tutti furono colmati dello Spirito Santo e cominciarono a parlare in altre lingue. Da questa narrazione, si può capire che la missione dello Spirito Santo è quella di continuare la vicinanza e la rivelazione del Cristo: prima c’era Gesù, adesso Lui non c’è più, il suo corpo non c’è più,  ma rimarrà per sempre il Suo Spirito, ricevuto dal Padre,  il Paracleto. Infatti, nella…
At 1,1-11;Sal 46; Eb 9, 24-28; 10,19-23;Lc 24,46-53; L’Ascensione chiude l’esperienza terrena del Signore, Egli torna presso il Padre, dunque sarà presente ovunque e per sempre accanto a noi. Afferma papa Francesco: “’Ascensione non indica l’assenza di Gesù, ma ci dice che Egli è vivo in mezzo a noi in modo nuovo; non è più in un preciso posto del mondo come lo era prima dell’ Ascensione; ora è nella signoria di Dio, presente in ogni spazio e tempo, vicino ad ognuno di noi…”,  ma prima della sua ascesa al cielo Gesù  lascia agli apostoli due formule del mandato missionario:…
At 15,1-2.22-29;Sal 66;Ap 21,10-14.22-23;Gv 14,23-29. Continua l’ insegnamento di Gesù sull’amore cristiano, con il completamento della Trinità. Gesù, nel suo discorso di addio, nel parlare della sua partenza, promette di inviare “il Paràclito”, lo Spirito Santo che sarà il protagonista della nuova comunità di discepoli e della loro conseguente missione. Gesù dice: “ Io me ne vado, ma vi lascio il Consolatore, lo Spirito Santo” È nella consapevolezza della presenza dello stesso “Paràclito” che i discepoli continuano la loro missione e mandano altri in missione: infatti, Paolo e Barnaba, scrivono “è parso bene allo Spirito Santo e a noi…”, consolare:…
At 14,21b-27;Ap 21,1-5a;Sal 144;Gv 13,31-33a.34-35. L’aggettivo “nuovo”, ricorrente più volte nelle Letture di questa Domenica di Pasqua, serve da filo conduttore per capire la novità che scaturisce dalla resurrezione del Signore. Nell’Apocalisse, San Giovanni vide “un cielo nuovo e una terra nuova”, vide anche “la città santa, la Gerusalemme nuova pronta come una sposa adorna per il suo sposo”. La novità del cielo, della terra e della città è operata da Dio ed Egli stesso disse: “Io faccio nuove tutte le cose”. Per questa terra nuova bisogna vivere con un comandamento nuovo dato da Gesù: “amarsi gli uni gli altri”.…
Foto di Gerd Altmann da Pixabay At 13,14.43-52;Sal 99;Ap 7,9.14-17;Gv 10,27-30. Il brano della liturgia di questa domenica è tratto dal capitolo 10 di Giovanni, un discorso di Gesù ambientato durante la festa giudaica della dedicazione del Tempio di Gerusalemme che cadeva verso la fine di dicembre (durante la quale si commemorava la riconsacrazione del Tempio violato dai siro-ellenisti, ad opera di Giuda Maccabeo nel 164 a.C). Le parole di Gesù sul rapporto tra il Pastore (Cristo) e le pecore (la Chiesa) appartengono ad un vero e proprio dibattito fra Gesù e i giudei. Questi rivolgono a Gesù una domanda…

Recenti

XIV Domenica del Tempo Ordinar…

28 Giu 2022 Domenica Missionaria

Finestre sul mondo

28 Giu 2022 Finestra sul Mondo

La consolazione che viene da M…

27 Giu 2022 Preghiere Missionarie

Il perdono possibile e necessa…

27 Giu 2022 Missione Oggi

Mons. Elio Rama: "La missione è audace..."

Mons. Elio Rama: "La miss…

27 Giu 2022 I Nostri Missionari Dicono

Mi abbandono tra le braccia di Dio ed in quelle di Maria

Mi abbandono tra le braccia di…

27 Giu 2022 I Nostri Missionari Dicono

XIII Domenica del Tempo Ordina…

22 Giu 2022 Domenica Missionaria

Finestre sul mondo

22 Giu 2022 Finestra sul Mondo

La consolazione che viene da G…

19 Giu 2022 Preghiere Missionarie

Il carisma in movimento

Il carisma in movimento

18 Giu 2022 I Nostri Missionari Dicono