Sep 20, 2021 Last Updated 5:13 PM, Sep 14, 2021
Sap 2,12.17-20;Gc 3,16-4,3;Mc 9,30-37. La prima Lettura, come il Vangelo hanno in comune il tema della passione e morte di nostro Signore. Mentre il libro della Sapienza parla del progetto degli empi che finisce nella morte del servo innocente “mettiamolo alla prova con violenze e tormenti, per conoscere la sua mitezza e saggiare il suo spirito di sopportazione. Condanniamolo a una morte infamante”, nel Vangelo, invece, è proprio Gesù che pur parlando della sua passione, contrariamente al progetto degli empi, va oltre alla morte “una volta ucciso dopo tre giorni risorgerà”. Anzi, dà un senso alla sua passione e morte:…
Disegno di Félix Hernández Mariano Is 50,5-9;sal 114;Giac 2,14-18;Mc 8,27-35. Attraverso il Vangelo di oggi Gesù pone ai discepoli una domanda decisiva: «Ma voi, chi dite che io sia?». A questa domanda, posta dal Maestro, risponde Pietro dicendo: «Tu sei il Cristo». Con questa affermazione l'apostolo Pietro riconosce in Gesù il Messia, l'inviato di Dio, colui di cui parlano le Sacre Scritture. Gesù aveva compreso che negli animi degli apostoli e della gente albergava, quale idea di Messia, quella di un liberatore che avrebbe riscattato Israele con la forza e la spada, quella di un capo politico, un rivoluzionario. Per…
Is 35,4-7;Sal 145;Gc 2,1-5;Mc 7,31-37. COMMENTO Il miracolo del sordomuto, operato in terra pagana, manifesta l’intenzione di Gesù di abbattere i muri e colmare i fossati fra pagani e Giudei. La parola aramea Effatà, che si è conservata nella lingua aramea e come un rito specifico che si celebra nel sacramento del battesimo, ci ricorda che tutti potranno ascoltare con chiarezza la Parola di Dio e la potranno annunciare nella loro vita. È questo il senso profondo del vangelo che la liturgia di oggi ci offre. Anche quello che è conosciuto con il nome di segreto messianico (“comandò loro di…
  Dt 4,1-2.6-8;Sal 14;Gc 1,17-18.21b-22.27;Mc 7,1-8.14-15.21-23.   COMMENTO AL TESTO Il tema che oggi tocca la liturgia è di primaria importanza per la vita cristiana. Molte persone vivono la loro fede cristiana con una quotidianità preoccupata e perfino scrupolosa al momento di osservare i comandamenti di Dio. Oggi invece Gesù ci invita a guardare la nostra religiosità con occhio più critico, disposti a fare il necessario discernimento che permetta distinguere ciò che viene da Dio da ciò che è costruzione puramente umana. Ogni religione corre questo pericolo e la comunità farisaica aveva costruito una serie così grande di precetti che…
Gs 24,1-2.15-17.18;Sal 23;Ef 5,21-32;Gv 6,60-69. COMMENTO AL TESTO Con questa domenica arriviamo alla conclusione del grande discorso del pane pronunciato da Gesù nella sinagoga di Cafarnaum. La folla lo aveva seguito entusiasta dopo il segno della moltiplicazione e condivisione del pane fino al punto di volerlo proclamare re (cf 6,15). Gesú Non accetta questa eventualità ma approfitta di questa circostanza per aiutare le persone che lo hanno seguito a scoprire non il pane che sazia la fame del momento o del corpo, ma il Pane che da vita eterna e sazia ogni fame, anche la più profonda, e questo pane…
Ap 11,19;12,1-6.10;Sal 44;1 Cor 15,20-26;Lc 1,39-56.  Nella Solennità dell’Assunzione della Beata Vergine Maria, la liturgia della parola ci presenta il Vangelo della visitazione della Vergine Maria alla sua cugina Elisabetta. La giovane ragazza madre di Gesù esprime dei sentimenti di gioia e di gratitudine verso Dio: “l'anima mia magnifica il Signore e il mio spirito esulta in Dio, mio salvatore”. Inoltre, Maria canta la grandezza di Dio che capovolge le situazione delle persone e della storia. Il “magnificat” di Maria è situato nel contesto di una visita ad una persona bisognosa di aiuto e di assistenza; è conseguenza di un…
1 Re 19,4-8;Sal 33;Ef 4,30 - 5,2;Gv 6,41-51  Nel cammino della vita di Elia, Dio di bontà e di amore, il Dio che ha la sollecitudine per i suoi figli in cammino, ristora le forze del profeta Elia con “una focaccia, cotta su pietre roventi” e “orcio d'acqua ”. Elia che era ormai in grave difficoltà e scoraggiato si sente incoraggiato e riprende il suo cammino. Infatti, “con la forza di quel cibo camminò per quaranta giorni e quaranta notti fino al monte di Dio, l'Oreb” . Gesù è il “pane” vivo, disceso dal cielo per dare vita al mondo.…
Es 16,2-4.12-15;Sal 77;Ef 4,17.20-24;Gv 6,24-35. Commento al testo Dopo il segno della moltiplicazione del pane, che sazia la fame abbondante di coloro che seguivano Gesù, con un lungo discorso, pronunciato nella sinagoga di Cafarnaum, Gesù vuole aiutare a comprendere il senso profondo di questo segno, il miracolo più importante e anche quello più narrato nei vangeli, la moltiplicazione dei pani. Il segno (Giovanni preferisce questa parola alla parola miracolo usata sopratutto negli altri vangeli) come ogni segno ha bisogno di una corretta interpretazione. Le persone che si fanno attorno a Gesù hanno un distinto approccio davanti ai suoi segni... alcuni, normalmente…
2 Re 4,42-44; Sal 144; Ef 4,1-6; Gv 6,1-15. Nella preghiera della colletta chiediamo al Signore di aiutarci a condividere il pane spezzandolo perché “sia saziata ogni fame del corpo e dello spirito”, come fecero Eliseo e Gesù. Infatti, davanti alla carestia, per Eliseo, e davanti alla folla affamata, per Gesù, Dio va all’incontro dell’uomo affamato e desideroso di Lui, per sfamarlo. Dalla carestia, “mangiarono e fecero avanzare”, e davanti alla folla affamata, “riempirono dodici canestri con i pezzi dei cinque pani d’orzo, avanzati a coloro che avevano mangiato”, tutto frutto della condivisione e dello spezzar del pane. Un ragazzo con cinque pani…

Recenti

Fineste sull'America

14 Set 2021 Finestra sul Mondo

XXV Domenica del tempo ordina…

14 Set 2021 Domenica Missionaria

Riflessioni su Sant’Andrea Kim Taegon

Riflessioni su Sant’Andrea K…

12 Set 2021 I Nostri Missionari Dicono

La parola insegnata. La diacon…

12 Set 2021 Preghiere Missionarie

Visita canonica alla zona del pacifico colombiano

Visita canonica alla zona del …

12 Set 2021 I Nostri Missionari Dicono

Primi passi nella Comuna 13 di…

12 Set 2021 Missione Oggi

XXIV Domenica del tempo ordina…

07 Set 2021 Domenica Missionaria

Finestre sull'Asia

06 Set 2021 Finestra sul Mondo

Finestre sull'Africa

06 Set 2021 Finestra sul Mondo

La parola nella comunità. Int…

06 Set 2021 Preghiere Missionarie