Jun 18, 2019 Last Updated 6:06 AM, Jun 17, 2019

FILIPPINE - Rinasce a Marawi il movimento per il dialogo islamo-cristiano "Silsilah"

Categoria: Notizie
Visite: 126 volte

06 SL 1 primopiano 6602

A Marawi, città dell'isola di Mindanao resa celebre dall'occupazione dei gruppi jihadisti legati all'Isis (Stato Islamico) nel 2017, e distrutta in seguito all'assedio dell'esercito di Manila, è rinato il Forum "Silsilah" (che significa "catena"), movimento per il dialogo islamo-cristiano fondato nel Sud delle Filippine dal missionario del Pontificio Istituto Missioni Estere (PIME) p. Sebastiano D'Ambra.

Come riferito a Fides da p. D’Ambra, nei giorni scorsi il movimento Silsilah ha organizzato due eventi nell'area di Lanao, dove si trova Marawi, coinvolgendo i musulmani di etnia maranao, maggioritari in quella provincia. Agli incontri di Marawi “abbiamo rilanciato il Forum Silsilah dopo la triste esperienza dell'assedio. La partecipazione è stata incoraggiante, con la presenza di molti leader, specialmente donne maranao, giovani, amici di Silsilah di altre città, nuovi membri che intendono farsi promotori di dialogo e di pace”, racconta p. D’Ambra..

L'assedio di Marawi sarà ricordato nella storia come una delle più dolorose esperienze di violenza a Mindanao. “I semi della violenza provengono da ideologie che usano la religione come copertura di piani e strategie geopolitiche, introdotti in passato a Mindanao tramite gruppi come Abu Sayyaf. L'assedio di Marawi è stato un piano strategico dell'Isis, con l'aiuto di un gruppo locale chiamato Maute, voce dell'Isis a Mindanao", ricorda il missionario del PIME.

Con la rinascita del Forum Silsilah a Marawi, continua p. D'Ambra, “desideriamo dire che c'è speranza nel mezzo di divisioni e conflitti. Molti buoni musulmani maranao e cristiani di Lanao sono pronti a ricostruire i cuori spezzati. Ricostruire la città di Marawi rimane ancora un punto interrogativo, ma Silsilah è testimone di buoni segni di ricostruzione nella società, a partire dalle donne maranao, desiderose di ricreare armonia e convivenza”.

La responsabile del Forum Silsilah a Marawi è infatti una donna musulmana, la prof.ssa Jamila-Aisha Sanguila, docente di storia islamica coinvolta in Silsilah: la donna ha accolto la sfida del "nuovo inizio" a Marawi.

"A Marawi, abbiamo riaffermato lo spirito di Silsilah, sostenuto dalla 'spiritualità della vita in dialogo' e dalla cultura del dialogo come via alla pace. Abbiamo ricordato lo spirito del ‘grande Jihad’ che è il viaggio interiore di purificazione di ciascuno: la guida è la pagina delle Beatitudini per i cristiani, l'insegnamento di ‘misericordia e compassione’ per i musulmani. Questi punti sono il fondamento del movimento Silsilah, fautore di una spiritualità che abbraccia il dialogo in quattro direzioni: con Dio, con se stessi, con il prossimo, con il creato", conclude p. D'Ambra. (PA)


Recenti

Papa: clima, rispondere ‘al grido sempre più disperato della terra e dei suoi poveri’

Papa: clima, rispondere ‘al …

17 Giu 2019 Finestra sul Mondo

Morte di Zeffirelli, in tanti conoscono il Vangelo grazie al suo 'Gesù di Nazareth'

Morte di Zeffirelli, in tanti …

17 Giu 2019 Finestra sul Mondo

Eucaristia e Missione di Evangelizzazione

Eucaristia e Missione di Evang…

17 Giu 2019 Missione Oggi

Come è bello Signore stare innanzi a Te

Come è bello Signore stare in…

17 Giu 2019 Preghiere Missionarie

Corpus Domini - Anno C

Corpus Domini - Anno C

17 Giu 2019 Domenica Missionaria

India, il lavoro di 20mila bambini dietro il luccichio dei cosmetici (Foto)

India, il lavoro di 20mila bam…

13 Giu 2019 Finestra sul Mondo

La Santa Sede all’Onu: senza la tutela dei luoghi di culto non c’è libertà religiosa

La Santa Sede all’Onu: senza…

13 Giu 2019 Finestra sul Mondo

Missionari della Consolata e familiari celebrano la vita e la missione

Missionari della Consolata e f…

11 Giu 2019 I Nostri Missionari Dicono

Messaggio del Padre Generale per la Festa della Consolata 2019

Messaggio del Padre Generale p…

11 Giu 2019 I Nostri Missionari Dicono

The Convention of the IMC Brothers in Africa; a Celebration of the IMC work of Evangelization & Human Promotion in Africa

The Convention of the IMC Brot…

10 Giu 2019 I Nostri Missionari Dicono