Sep 21, 2020 Last Updated 7:22 PM, Sep 21, 2020

Sussurra il Vangelo con il cuore

Letto 643 volte
Vota questo articolo
(2 Voti)

“Il vescovo non diventa padrone del gregge” ricorda Cardinale Tagle, al Santuario della Consolata, durante l’omelia tenuta nella Messa di Ordinazione di Mons. Giorgio Marengo, Prefetto Apostolico di Ulaanbaatar.

Mons. Giorgio, missionario della Consolata, fu scelto da Papa Francesco lo scorso 2 aprile per guidare la giovane Chiesa locale della Mongolia, come Vescovo Titolare di Castra Saveriana. Dal settembre 2018, data in cui è deceduto Mons. Wenceslao Selga Padilla C.I.C.M., la Prefettura della Mongolia si trovava con sede vacante.

Mons. Giorgio è nato a Cuneo il 7 giugno 1974 ed è entrato tra i Missionari della Consolata nel 1996 avendo emesso la Professione Religiosa e poi la Professione perpetua nel 2000. Fu ordinato sacerdote nel maggio del 2001 dal Cardinale Severino Poletto, Arcivescovo Emerito di Torino, uno dei vescovi co-consacranti nella cerimonia di Ordinazione. Insieme a Cardinale Tagle, principale consacrante, si trovava anche, come co-consacrante, Mons. Cesare Nosiglia, Arcivescovo di Torino, numerosi vescovi della Regione Piemonte, molti Missionari e Missionarie della Consolata, altri sacerdoti invitati e numerosi fedeli, nel rispetto delle norme sanitarie vigenti.

09 INMD1 01

Nelle sue parole, Cardinale Tagle incoraggia ed esorta il nuovo Vescovo ad accompagnare al suo ministero visibile il ‘dramma invisibile’ che ha provato il profeta Geremia e gli apostoli Pietro e Paolo, ossia sapersi fragili, ma chiamati e dipendenti dalla Parola di Dio. Essere quindi verso il gregge di Gesù fedele custode con la “gioia di vedere il gregge crescere”. L’ha invitato poi, secondo il moto episcopale scelto da Mons. Giorgio, di sapere guardare al vero Pastore del Gregge per essere illuminato ed illuminare “Respicite ad eum et illuminamini”.

Cardinale Tagle, parafrasando Mons. Giorgio nel titolo della dissertazione per il Dottorato in Missiologia, conseguito nel 2016, l’ha ricordato la sua missione di pastore, dicendo, “Sussurra il Vangelo con il cuore al popolo della Mongolia, sussurra Gesù con la condivisione del tuo cuore”.

09 INMD1 02 84ef418f f65b 4447 bbc1 a5e071877182

Alla fine della celebrazione Mons. Giorgio ha espresso il suo ringraziamento in italiano e in lingua mongola concludendosi la celebrazione ringraziando la Vergine Consolata con il canto dell’Ave Maria in lingua mongola, cantato dai cristiani della Parrocchia di Arvaiheer. Mons. Giorgio, per il significato speciale che ha per i Missionari della Consolata e non potendo ricevere la Consacrazione Episcopale in Mongolia, ha voluto fosse celebrata nel Santuario della Consolata, Madre tenerissima, dei missionari e missionarie della Consolata.

Video della Celebrazione

Foto

09 INMD1 03 1c05eb52 9170 4547 90e5 4b61e560b9ba

09 INMD1 04 0c866472 0522 4687 a32c 9dc5c82e7c32

09 INMD1 05 fb6a5e3b 6f5f 414f 9390 d7b15cf1f1c7

09 INMD1 06 5205c12a c00e 4691 ac43 b8f5368924c1

09 INMD1 07 0534c1cb 240e 4024 a0f9 689e9905b779

Ultima modifica il Domenica, 09 Agosto 2020 17:38
Devi effettuare il login per inviare commenti

Recenti

NEPAL - Evangelizzare con la P…

21 Set 2020 Missione Oggi

Nella tua volontà, o Dio, è …

21 Set 2020 Preghiere Missionarie

XXVI Domenica T. O. - Anno A

21 Set 2020 Domenica Missionaria

Le tre canoe amazzoniche del Sinodo

Le tre canoe amazzoniche del S…

19 Set 2020 I Nostri Missionari Dicono

Fe y Cultura, un binomio inseparable

Fe y Cultura, un binomio insep…

19 Set 2020 I Nostri Missionari Dicono

17 settembre: Beata Leonella (Rosa) Sgorbati MC, Religiosa e martire

17 settembre: Beata Leonella (…

16 Set 2020 I Nostri Missionari Dicono

Prevenire la radicalizzazione …

15 Set 2020 Finestra sul Mondo

Amazzonia: Repam compie sei an…

15 Set 2020 Finestra sul Mondo

Madagascar: A Mission of Courage and Patience

Madagascar: A Mission of Coura…

15 Set 2020 I Nostri Missionari Dicono

Pregare all'aperto durante il …

14 Set 2020 Preghiere Missionarie