Domenica Missionaria

At 10,34.37-43;Sal 118;Col 3,1-4;Gv 20,1-9. La tomba vuota costituisce l’elemento centrale del Vangelo, ma anche e soprattutto "la culla del cristianesimo", come afferma San Girolamo. L’esperienza di vedere la tomba vuota porta i discepoli a ricordare che Gesù doveva risorgere dai morti e anche a proclamare il kerygma cristiano “Dio…
Is 50,4-7; Sal 21; Fil 2,6-11; Lc 22,14-23,56. Inizia con la domenica delle Palme la settimana santa, la settimana straordinaria della fede, in questa settimana si concentra l’essenza della fede cristiana, nel supremo evento della passione, morte e Resurrezione di Gesù. Già diceva Cardinale Martini che l’essenza del cristianesimo è…
Is 43,16-21;Sal 125;Fil 3,8-14;Gv 8,1-11. Le letture di questa domenica ci invitano a tenere lo sguardo rivolto verso il futuro verso il momento nel quale Dio creerà cose nuove con la morte e resurrezione di Gesù Cristo. Mentre il Signore, nella profezia d’Isaia, aveva detto di “non ricordare più le…
Gs 5,9.10-12;Sal 33;2 Cor 5,17-21;Lc 15,1-3.11-32. Le letture della domenica detta “laetare”, termine che proviene dalla prima parola latina dell’antifona all’ingresso “rallegrare, gioire” invitano a rallegrarci per aver fatto l’esperienza di misericordia e di perdono di Dio, leggiamo dall’antifona: “rallegrati, Gerusalemme, e voi tutti che l'amate radunatevi. Sfavillate di gioia…
Es 3:1-8a,13-15 Sal 1021 Cor 10:1-6,10-12 Lc 13,1-9 Chiamati alla missione e alla conversione sono le due proposte della liturgia della parola di questa terza domenica di Quaresima. Da un lato, nel libro dell'Esodo, Dio - "colui che è" - chiama Mosè e lo invia in missione davanti al suo…
Gn 15, 5-12. 17-18; Sal 26; Fil 3,17–4,1;Lc 9, 28-36 Lungo il cammino che sta portando il credente alla Pasqua, la trasfigurazione di Gesù indica la meta: la resurrezione di cui la trasfigurazione è anticipazione, è profezia.  Il tema della figliolanza divina di Gesù, meditata nella prima domenica di Quaresima,…
Dt 26, 4-10;Sal 90;Rm 10, 8-13; Lc 4,1-13. Eccoci giunti, nel nostro cammino spirituale, all'inizio della Quaresima, tempo in cui siamo invitati a prendere coscienza della nostra filiazione divina: siamo figli di Dio, quindi dobbiamo manifestare la nostra gratitudine e la nostra fede in Dio, unico Salvatore, rendendogli omaggio, come…
Foto di lumix2004 da Pixabay Sir 27,5-8; Sal 91;1Cor 15,54-58; Lc 6,39-45 Per il cristianesimo la morale non è autonoma, non si auto giustifica, ma trova il suo fondamento nella risposta al Vangelo. Gesù, riprendendo il linguaggio sapienziale dell’Antico Testamento, si presenta come un maestro che comunica non solo con…
1Sam 26,2.7-9.12-13.22-23;Sal 102;1 cor 15,45-49;Lc 6,27-38. Davanti alla possibilità che Davide aveva di uccidere Saul, suo nemico, e di porre fine alla persecuzione che c’era tra di loro, egli si rifiuta di alzare la mano contro Saul, il consacrato del Signore, rinunciando alla vendetta e si è affidando al Signore.…
Ger 17,5-8; Sal 1;1 Cor 15,12.16-20;Lc 6, 17.20-26. La Parola di Dio, proposta in questa domenica, ci presenta due categorie di persone: i beati e i maledetti: i beati sono coloro che costruiscono la loro esistenza nella fiducia in Dio e nei Suoi valori “beato l'uomo che confida nel Signore”…
Is 6,1-2,3-8; Sal 137; 1 Cor 15,1-11; Lc 5,1-11. La disponibilità e la prontezza a collaborare, anche attraverso un cammino non facile, nel progetto salvifico di Dio sono il tema conduttore delle tre letture di questa domenica. Nella prima lettura davanti alla domanda, “chi manderò e chi andrà per noi”,…
La liturgia della Parola, di questa domenica, mette al centro della vita cristiana l'amore generoso ed autentico, presentato da Gesù e da Paolo, in contrapposizione a quello possessivo caratteristico dei compaesani di Gesù che pretendevano che Egli facesse i miracoli solo nel suo paese: Gesù li invita ad aprire i…
Ne 8,2-4a.5-6.8-10;Sal 18; 1Cor 12,12-30;Lc 1,1-4; 4,14-21. Con la Lettera Apostolica “Aperuit illis”, “aprì loro la mente all'intelligenza delle Scritture”, Papa Francesco istituì la Domenica della Parola di Dio – celebrata ogni III Domenica del Tempo ordinario – al fine di “riscoprire il senso pasquale e salvifico della Parola di…
Is 62,1-5;Sal 95;1Cor 12,4-11;Gv 2,1-11. La liturgia della Parola, nel parlare del disegno dell’alleanza tra Dio ed il suo popolo, ci fa sostare su due pagine bibliche ricchissime d’insegnamento sulla suddetta alleanza.  Nella prima Lettura Dio, attraverso la profezia d'Isaia, rinnova l'alleanza-matrimoniale con il popolo d'Israele e a seguito di…
Is 40,1-5.9-11Sal 103Tt 2,11-14;3,4-7Lc 3, 15-16. 21-22 Nella festa del Battesimo del Signore che conclude il tempo del Natale, la liturgia della Parola ci parla del battesimo di Gesù, nel Vangelo di Luca e del nostro nella Lettera di San Paolo a Tito: “Egli ci ha salvati, non per opere…
Sir 24,1-4.12-16;Sal 147;Ef 1,3-6.15-18;Gv 1,1-18. Le tre letture ci fanno comprendere il nostro essere privilegiati dal fatto che Dio ci ha concesso la sua stessa Sapienza, come nella prima lettura e la sua stessa Parola, come sottolinea l’evangelista Giovanni nel suo Prologo. Poiché sia la Sapienza, sia la Parola sono…
Lc 2,15-20 I pastori trovarono Maria e Giuseppe e il bambino. Dopo la narrazione di come avvenne la nascita di Gesù a Betlemme e come tale nascita fu annunciata ai poveri pastori che vegliavano sulle loro greggi (Lc 2,1-14), la pagina del Vangelo che ci è proposta nella messa dell’Aurora,…
  Mi 5, 1-4;Sal 79; Eb 10, 5-10;Lc 1, 39-48 Le letture di questa domenica ci permettono di contemplare segni piccoli e semplici, persone e realtà umili attraverso le quali, Dio compie le sue grandi opere di salvezza. A Betlemme, un piccolo ed insignificante paese, secondo il profeta Michea, sarebbe nato…
Sof 3, 14-18; Is 12,2-6; Fil 4, 4-7; Lc 3,10-18. La venuta del Messia deve essere motivo di molta gioia, ma anche di molto impegno. Mentre la prima e la seconda Lettura ci propongono il tema della gioia dell’incontro con il Messia, nel Vangelo di Luca, Giovanni Battista risponde alla…
Bar 5,1-9;Sal 125;Fil 1,4-6.8-11;Lc 3,1-6. Se da una parte, nella prima Lettura, il profeta Baruc, rassicura il popolo d’Israele che Dio preparerà le vie, spianando ogni ostacolo e riscattando l’umiliazione dell’esilio, dall’altra parte, nel Vangelo odierno, Luca presenta la figura di Giovanni Battista che, riprendendo le parole del profeta Isaia,…
Il Profeta Geremia affrescato nella Cappella Sistina (Michelangelo B) Ger 33,14-16; Sal 24; 1 Tes 3,12-4,2; Lc 21, 25-38.34-36. La teologia dell'Avvento ruota attorno a due prospettive principali: è tempo di preparazione alla solennità del Natale, in cui si ricorda la prima venuta del Figlio di Dio fra gli uomini,…
Dn 7, 13-14;Sal 92;Ap 1, 5-8;Gv 18, 33-37. Le letture dell’ultima domenica dell’anno liturgico, domenica di Cristo Re dell’universo, sono centrate sulla regalità di Cristo. Nella pagina evangelica è ben chiaro che Gesù è Re ma che il suo regno, non essendo di questo mondo, ha un obiettivo preciso: rendere…
Dn 12,1-3; Sal 15; Eb 10, 11-14; Mc 13,27-32.  La liturgia della Parola di questa domenica, la penultima dell'anno liturgico, ci invita “a ravvivare la speranza e a renderci operosi nella carità, mentre attendiamo la gloriosa manifestazione del Figlio dell’uomo”. Tale manifestazione marcherà un cambiamento: dalla situazione dall’angoscia, persecuzione e scoraggiamento si passerà…
1Re 17,10-16;Sal 145; Eb 9,24-28;Mc 12,38-44. Al centro della liturgia della 32a domenica del Tempo Ordinario ci sono due vedove una pagana e una ebrea che ci fanno contemplare ed ammirare due modelli di grande generosità, grande speranza e grande fede. Una generosità capace di pensare prima agli altri e…

Gli ultimi articoli

V Domenica di Pasqua / B -“Chi rimane in me, e io in lui, porta molto frutto…”

24-04-2024 Domenica Missionaria

V Domenica di Pasqua / B -“Chi rimane in me, e io in lui, porta molto frutto…”

At 9,26-31Sal 21I Gv 3,18-24Gv 15,1-8 Nell'itinerario pasquale che abbiamo intrapreso, la liturgia di questa quinta domenica ci invita a riflettere...

Leggi tutto

Pastorale Afro: Uno sguardo sincero sulla vita reale della gente

24-04-2024 Missione Oggi

Pastorale Afro: Uno sguardo sincero sulla vita reale della gente

“In Brasile, la Pastorale afro ha mosso i primi passi nel 1988, ma ha ancora bisogno di essere strutturata in...

Leggi tutto

Unione europea. Diritto di asilo negato

23-04-2024 Notizie

Unione europea. Diritto di asilo negato

Approvato il Patto su migrazione e asilo Un nuovo pacchetto di riforme in materia di migrazioni è stato approvato dal...

Leggi tutto

La fondazione dell’Istituto: Un parto lungo dieci anni

22-04-2024 Triennio Allamano

La fondazione dell’Istituto: Un parto lungo dieci anni

Si avvicina il 24 aprile. Ci porta la memoria di S. Fedele da Sigmaringa e l'anniversario della richiesta fatta nel...

Leggi tutto

Padre Matteo Pettinari: “come buon pastore, si è speso per le sue pecore”

21-04-2024 I Nostri Missionari Dicono

Padre Matteo Pettinari: “come buon pastore, si è speso per le sue pecore”

Il missionario della Consolata italiano padre Matteo Pettinari, quarantaduenne, nato a Chiaravalle (Ancona) e cresciuto a Monte San Vito, è...

Leggi tutto

Il "missionario in cammino" padre Rubén López è andato incontro a Dio

21-04-2024 I Nostri Missionari Dicono

Il "missionario in cammino" padre Rubén López è andato incontro a Dio

Il missionario della Consolata padre Rubén Horacio López è morto la mattina del 19 aprile 2024 a Buenos Aires, in...

Leggi tutto

Venezuela: rara malattia continua a uccidere bambini Warao nel Delta Amacuro

19-04-2024 Notizie

Venezuela: rara malattia continua a uccidere bambini Warao nel Delta Amacuro

Il “barcone ospedale” è finalmente arrivato nella comunità di Nabasanuka martedì 16 aprile per assistere a nuovi casi di una...

Leggi tutto

Roraima: nuovi progressi per l'allevamento di bestiame nella Raposa Serra do Sol

17-04-2024 I Nostri Missionari Dicono

Roraima: nuovi progressi per l'allevamento di bestiame nella Raposa Serra do Sol

Il Centro di Formazione e Cultura Indigena presso l'ex Missione IMC di Surumu a Roraima, nord del Brasile, ha ospitato...

Leggi tutto

Ha visto la luce l’ultima fatica di padre Sandro Carminati

17-04-2024 Notizie

Ha visto la luce l’ultima fatica di padre Sandro Carminati

Presenta il libro «Cappuccini bresciani in Rezia» del padre Sandro Carminati, Missionario e studioso scomparso nel 2019 È stato presentato, il...

Leggi tutto

onlus

onlus