L'ORIGINE DELLE ECLISSI DI SOLE E DI LUNA

Pubblicato in Notizie

Cielo, così come sulla Terra, esistono vari regni e varie nazioni. Si dice, tra l'altro, che in Cielo esista un Paese dove regna sempre la più totale oscurità, e che per questo motivo è chiamato "Paese delle Tenebre". In questo particolarissimo Paese, dove non brillano mai né il Sole né la Luna, si allevano dei cani enormi e molto feroci, mai visti in nessun altro posto della Terra. I re di questo Paese, stanchi di vivere continuamente nell'oscurità, hanno sempre cercato di sottrarsi al loro destino, ma inutilmente, finché, un giorno...
...Il sovrano del Paese delle Tenebre decise di smuovere il Sole o la Luna dalla loro posizione abituale nel cielo, in modo da far ricevere al proprio regno la luce di almeno uno dei due corpi celesti.
Scelse perciò il più grande e feroce dei suoi cani e gli ordinò di prendere il Sole e di portarlo vicino al proprio regno.
Il cane obbedì al Re e, dopo aver raggiunto il Sole, colta l'occasione buona lo afferrò con la bocca. Ma il Sole era troppo caldo e il cane fu ben presto costretto a risputarlo fuori.
Fece altri tentativi, ma l'eccessivo calore del Sole lo convinse, alla fine, a desistere definitivamente dai suoi propositi.
Così, il cane non poté far altro che tornare sconsolato dal proprio padrone e riferirgli quanto era accaduto.
Il Re delle Tenebre andò su tutte le furie, ma era chiaro che non c'era nulla da fare. Allora ordinò al cane di impossessarsi della Luna che, non essendo calda come il Sole, poteva essere rubata più facilmente. Così il cane raggiunse la Luna e, colto il momento propizio, l'afferrò con le sue poderose mascelle.
La Luna, però, si dimostrò anch'essa una preda indigesta, poiché era gelida come il ghiaccio al punto da indolenzire tutti i denti del cane, che dovette rapidamente risputarla fuori. Come era accaduto anche con il Sole, la bestia provò più volte, ma a nulla valsero tutti i suoi sforzi.

Il Re delleTenebre, saputo del nuovo fallimento, fu preso dalla disperazione, ma questo non lo aiutò certo a risolvere il problema.
Da quel momento, comunque, nel tentativo disperato di sottrarsi al loro destino, i sovrani del Paese delle Tenebre affidano di tanto in tanto ai loro cani l'impossibile impresa di impossessarsi del Sole o della Luna.
Ogni volta, però, i cani sono puntualmente costretti a risputar fuori i due corpi celesti, ed è a questo eterno prendere e lasciare che sono dovute le eclissi di Sole e di Luna visibili dalla Terra.

 

 

 

Ultima modifica il Giovedì, 05 Febbraio 2015 17:05
Altro in questa categoria: AMICO, PRENDI IL MIO CIBO »

Gli ultimi articoli

Zio e nipote: Cafasso e Allamano

23-06-2024 I Nostri Missionari Dicono

Zio e nipote: Cafasso e Allamano

Lettura parallela della spiritualità di due uomini di Dio Il Beato Giuseppe Allamano iniziò da giovane una graduale scoperta della santità...

Festa della Consolata con un sapore afro-colombiano

23-06-2024 I Nostri Missionari Dicono

Festa della Consolata con un sapore afro-colombiano

Per i Missionari della Consolata il 20 giugno non è un giorno qualunque ma è la celebrazione della festa della...

XII Domenica del TO / B - “Passiamo all'altra riva"

22-06-2024 I Nostri Missionari Dicono

XII Domenica del TO / B - “Passiamo all'altra riva"

Gb 38, 1. 8-11; Sal 106; 2 Cor 5, 14-17; Mc 4, 35-41 L’esperienza dolorosa della sofferenza alquanto assurda e ingiustificata...

Bolivia. «Noi conosciamo l’Amazzonia. Ascoltateci»

21-06-2024 Notizie

Bolivia. «Noi conosciamo l’Amazzonia. Ascoltateci»

L’XI riunione del Foro social panamazonico (Fospa) Foresta pluviale e fiumi, ma anche 2,5 milioni di specie animali, 40mila specie floreali...

Maria Consolata, mistero d'amore e di vita...

21-06-2024 I Nostri Missionari Dicono

Maria Consolata, mistero d'amore e di vita...

Maria di Nazareth, lì mi piace ricordarti, nella vita di tutti i giorni,nel lavoro e nella cura,nella casa e nella...

Festa della Consolata: “Non hanno più vino”... “Fate quello che vi dirà”

19-06-2024 I Nostri Missionari Dicono

Festa della Consolata: “Non hanno più vino”... “Fate quello che vi dirà”

Messaggio del Superiore Generale, padre James Bhola Lengarin “Tutti abbiamo gioito, il 23 maggio scorso, alla notizia del riconoscimento del miracolo...

Giornata Mondiale del Rifugiato 2024

19-06-2024 Notizie

Giornata Mondiale del Rifugiato 2024

Sono oltre 117 milioni le persone in fuga da guerre, persecuzioni e violenza a livello globale, almeno 1 persona ogni...

Il Beato Giuseppe Allamano e la festa della Consolata

18-06-2024 I Nostri Missionari Dicono

Il Beato Giuseppe Allamano e la festa della Consolata

Il 20 giugno è la festa della Consolata ed è la festa patronale dei Missionari e Missionarie della Consolata. È...

Colombia: Convegno Missionario Interculturale

18-06-2024 Missione Oggi

Colombia: Convegno Missionario Interculturale

“Siamo indigeni, afrodiscendenti, amazzonici, cittatini, sacerdoti e laici…” Un programma di teologia e prassi missionaria vissuta dai Missionari della Consolata in...

onlus

onlus