√Festival del Film Cattolico: vince lo spagnolo Moreno

Pubblicato in Notizie
Letto 1609 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

Si è svolto dal 20 al 23 giugno a Roma “Mirabile Dictu”, il Festival Internazionale del Film  Cattolico, giunto quest’anno alla sua settima edizione. Tra le oltre mille pellicole giunte alla segreteria del Festival, la Giuria ha assegnato allo spagnolo Pablo Moreno, in gara con “Poveda”, il premio come miglior film. Mirabile Dictu è un festival che ha il pregio di aver dato identità e voce ad un genere di film che sta diventando sempre più una realtà importante nella produzione cinematografica mondiale come afferma la regista e produttrice presidente del Festival, Liana Marabini, al microfono di Rosario Tronnolone

 

– Certamente, perché anche i produttori che normalmente stavano lontani dal mondo cattolico per varie ragioni, si sono resi conto che la Bibbia, i Santi, la vita dei Papi, sono tutte fonti inesauribili di ispirazione. Quindi, ci dichiariamo soddisfatti della nostra opera di divulgazione del film cattolico.

– In questa settima edizione del “Mirabile Dictu”, il miglior cortometraggio è andato a un film che ha, anche solo nella visione del trailer, emozionato tutti nella serata della premiazione: “The Confession”, un film di Johnn La Raw, ed è un film della Corea del Sud …

– L’autore è un sacerdote birmano – i sacerdoti cattolici hanno anche una vita molto difficile - e il film, il suo cortometraggio, mette l’accento sulla confessione e l’importanza di questo atto e l’importanza anche del ruolo del prete in questo atto. Qui vediamo un prete veramente eroico, che fa passare il suo dolore in secondo piano nel momento in cui vede davanti a sé un’anima torturata dal dolore e dai rimpianti. Questo film mostra proprio questo: mostra questa essenza della confessione.

- Su cui poi Papa Francesco è ritornato diverse volte proprio in quest’anno, in questo Giubileo della Misericordia. Tra le sezioni che il “Mirabile Dictu” premia, c’è anche una sezione di film che sta sempre più prendendo piede e che sta fortunatamente anche prendendo piede nelle sale, e cioè il documentario. Avete premiato come miglior documentario “Life is Never Wasted”, un film polacco di Krzysztof Tadej …

– Anche questo, come il precedente e come tutti gli altri, mette l’accento sull’eroismo dell’uomo di Chiesa. Qui abbiamo due giovani monaci polacchi che sono andati come missionari in Perú e lì sono stati uccisi dai terroristi comunisti del “Sendero Luminoso”. Sono le figure di queste due straordinari uomini di Chiesa, eroici e martiri.

– Un altro premio che è andato a un film che racconta di un sacerdote coraggioso – visto che appunto stiamo parlando di coraggio – è il premio al miglior film, un film spagnolo, “Poveda”, di Pablo Moreno …

– Questa è la figura del grandissimo padre Pablo Poveda, che è il fondatore dell’insegnamento cattolico in Spagna, ma non in un momento qualunque: parliamo del momento precursore e durante la guerra civile spagnola, quindi con tutto quello che questo presuppone. Penso che padre Poveda dovrebbe essere una fonte di ispirazione per tutti i nostri sacerdoti, anche di oggi. Il coraggio di esprimere la verità, la verità di Cristo indipendentemente dall’orientamento del potere del momento. Quindi, al di sopra del potere lui difende i più deboli, lui difende la verità.

 

Gli ultimi articoli

IV Domenica del tempo ordinario (Anno A)…

26-01-2023 Domenica Missionaria

IV Domenica del tempo ordinario (Anno A). Beati Voi

Sof 2,3; 3,12-13;Sal 145;1Cor 1,26-31;Mt 5,1-12. Nella pagina evangelica, San Matteo ci presenta, in modo molto solenne, le beatitudini che sono...

Leggi tutto

Resistere alla tentazione della violenza

24-01-2023 Notizie

Resistere alla tentazione della violenza

La sera del 22 gennaio 2023 «è stato brutalmente ammazzato a colpi di arma da fuoco Thulani Maseko, avvocato per...

Leggi tutto

Mai più senza di noi. Il primo ministro…

23-01-2023 Notizie

Mai più senza di noi. Il primo ministro indigeno nella storia del Brasile

Un evento senza precedenti in Brasile: Sonia Guajajara è la prima donna indigena ad essere nominata ministro nella storia del...

Leggi tutto

La Missione come Ad Gentes

23-01-2023 Missione Oggi

La Missione come Ad Gentes

“Fine primario del nostro Istituto, come di ogni altro, è la santificazione dei membri... Esso ha inoltre il proprio fine...

Leggi tutto

Guardare la realtà con gli occhi dei po…

23-01-2023 Preghiera missionaria

Guardare la realtà con gli occhi dei poveri

LEGGI In quel tempo, Giovanni chiamati due dei suoi discepoli li mandò a dire al Signore: «Sei tu colui che deve...

Leggi tutto

La Madonna ritrovata nella discarica

23-01-2023 I Nostri Missionari Dicono

La Madonna ritrovata nella discarica

Da Ulan Bator il racconto del card. Giorgio Marengo –scelto da papa Francesco nell’ultimo concistoro– che nella steppa guida una...

Leggi tutto

Dall'Asia all'America

23-01-2023 I Nostri Missionari Dicono

Dall'Asia all'America

P. Kim, nato il 19 dicembre 1973 a Geum San, provincia di GimJe (Corea del Sud), in una famiglia composta...

Leggi tutto

III Domenica del tempo ordinario (Anno A…

19-01-2023 Domenica Missionaria

III Domenica del tempo ordinario (Anno A). Andava attorno insegnando, predicando, guarendo.

Is 8,23b-9,3;Sal 26;1Cor 1,10-13.17;Mt 4,12-23. Sarà celebrata il 22 gennaio 2023 la quarta Domenica della Parola di Dio, giornata istituita da...

Leggi tutto

P. Serafim, 80 anni di gioia e fedeltà …

18-01-2023 Missione Oggi

P. Serafim, 80 anni di gioia e fedeltà alla missione

Domani, 19 gennaio, P. Serafim Marques celebra 80 anni di professione religiosa. In questo giorno del 1943 emise la sua...

Leggi tutto

Articoli correlati

onlus

onlus