Una nuova presenza nella periferia di San Juan (Argentina)

Pubblicato in I missionari dicono

Rispondendo all'opzione missionaria continentale per le periferie esistenziali, i Missionari della Consolata assumono il lavoro pastorale nella Parrocchia di Nostra Signora di Andacollo de La Bebida, a San Juan, nella parte centro occidentale dell'Argentina.

L’arcivescovo di San Juan, interpellato sulla possibilità della nostra presenza come Missionari della Consolata nella sua diocesi, ha presentato il nostro desiderio al suo ausiliare e al clero e questi ci hanno accolto con grande gioia ed entusiasmo. Mons. Lozano ha poi raccomandato e ricordato che "la presenza di voi missionari aiuterà senza dubbio questa Chiesa locale a capire il senso e il significato della Chiesa in uscita, come propone papa Francesco".

Questa scelta da parte di noi Missionari della Consolata forma parte di una delle orientazioni missionarie fondamentali fatte dal continente americano: quella delle periferie esistenziali.

Ci siamo quindi impegnati ad assumere una parte povera e poco servita della periferia occidentale della città di San Juan, accettando la gestione pastorale della parrocchia di Nuestra Señora de Andacollo.

Il giorno in cui è ufficialmente cominciata la nostra presenza è stata domenica  31 gennaio con una celebrazione presieduta dal vescovo ausiliare Carlos María Domínguez. I Missionari che formeranno questa comunità sono come parroco Marcos San Hum Im (coreano), come vicario parrocchiale e superiore della comunità Manuel García Candela (spagnolo) e come vicario James Macharia Kiriba (keniota). Anche il neo ordinato diacono Pablo Ezequiel Sosa Martín (argentino) offrirà al servizio di questa comunità il suo tempo di diaconato.

07sanjuanB 458963218

Opzioni e servizi IMC in America

Nel cammino verso la continentalità, i Missionari della Consolata in America sono guidati dal Progetto Missionario Continentale (PMC America) elaborato nel quadro del XIII Capitolo Generale tenutosi nel 2017 e frutto della riflessione e dell’impegno di ognuna delle regioni che formano parte del continente americano.

Le opzioni verso le quali si sono orientati i Missionari della Consolata del continente sono l’Amazzonia, i popoli indigeni, la pastorale degli afrodiscendenti, la pastorale urbana, le periferie esistenziali, i migranti e rifugiati e l’educazione.

Queste opzioni sono illuminate da valori trasversali che devo essere presenti ovunque: la giustizia, pace e cura del creato, il dialogo interreligioso e la pedagogia della cura e hanno anche bisogno di servizi specifici che possono garantire la loro continuità ed effettiva operatività come la formazione di base e permanente; l’Animazione Missionaria Giovanile e Vocazionale, l’economia e la comunicazione.

* Marcelo De Losa IMC, è parroco nella parrocchia di Santo Cura Brochero, a Melo, Buenos Aires. P. Julio Caldeira IMC, è coordinatore delle comunicazioni della  Rete Ecclesiale Pan-amazzonica.

Gli ultimi articoli

Padre James Lengarin: “25 anni di un Servizio al Dio della Moltiplicazione”

19-07-2024 I missionari dicono

Padre James Lengarin: “25 anni di un Servizio al Dio della Moltiplicazione”

“Ci sono due immagini che mi hanno sempre accompagnato nel mio sacerdozio. La prima è l'immagine del pastore, profondamente legata...

XVI Domenica del TO / B -“Venite in disparte e riposatevi un po’”

18-07-2024 I missionari dicono

XVI Domenica del TO / B -“Venite in disparte e riposatevi un po’”

Ger 23,1-6; Sal 22; Ef 2,13-18; Mc 6,30-34 Nel vangelo Marco ci presenta Gesù come un vero pastore il cui sguardo ...

Percorso spirituale: “Il Fondatore e l’Eucaristia”

17-07-2024 Allamano sarà Santo

Percorso spirituale: “Il Fondatore e l’Eucaristia”

In continuità con il percorso spirituale proposto dalle due Direzioni Generali IMC - MC e in preparazione alla canonizzazione del...

Missionari laici della Consolata in Venezuela

16-07-2024 Missione Oggi

Missionari laici della Consolata in Venezuela

Prima di tutto vogliamo essere grati a Dio, alla Chiesa e ai Missionari della Consolata; la gratitudine è la nostra...

Mozambico. Non è mediatica, ma è una guerra

16-07-2024 Notizie

Mozambico. Non è mediatica, ma è una guerra

Una regione del Paese africano alla mercé della guerriglia islamista C’era ottimismo a Maputo, la capitale mozambicana. La guerriglia a Cabo...

Giustizia Riparativa e la “pedagogia allamaniana”

15-07-2024 Missione Oggi

Giustizia Riparativa e la “pedagogia allamaniana”

La Corte di Giustizia dello Stato del Paraná (Brasile) ha tenuto dal 3 al 5 luglio l'incontro sulla Giustizia Riparativa...

Perù: prima assemblea dei popoli nativi

14-07-2024 Missione Oggi

Perù: prima assemblea dei popoli nativi

I rappresentanti dei popoli nativi dell'Amazzonia peruviana, insieme ai missionari, si sono riuniti nella Prima Assemblea dei Popoli Nativi, che...

Padre James Lengarin festeggia 25 anni di sacerdozio

13-07-2024 Notizie

Padre James Lengarin festeggia 25 anni di sacerdozio

La comunità di Casa Generalizia a Roma festeggerà, il 18 luglio 2024, il 25° anniversario di ordinazione sacerdotale di padre...

Nei panni di Padre Giuseppe Allamano

13-07-2024 Allamano sarà Santo

Nei panni di Padre Giuseppe Allamano

L'11 maggio 1925 padre Giuseppe Allamano scrisse una lettera ai suoi missionari che erano sparsi in diverse missioni. A quel...

onlus

onlus