29 gennaio 2022. 121 anni di missione tra memoria e progetto

Una foto storica della visita di Giacomo Camisassa alle missioni del Kenya Una foto storica della visita di Giacomo Camisassa alle missioni del Kenya Archivio IMC
Pubblicato in I missionari dicono

La memoria è fondamentale per imparare la missione, per non perdere l’entusiasmo, per rivitalizzarci, per continuare a sognare e costruire futuro. Un Istituto che perde la memoria costruisce il suo futuro sulla sabbia. Dobbiamo allora raccontare ai giovani i fatti accaduti e i personaggi del nostro Istituto. Questo raccontare aiuta ad attribuire senso alla propria esistenza, permette di trovare radici, dà significato a ciò che è stato ed è accaduto. Solo così è possibile continuare a motivare e modellare i missionari per la Missione di domani. 

31messaggio01 46982375

Nel nostro progetto di oggi mi sembrano significative le proposte che aprono ad una rivisitazione del nostro modo di pensare l’uscita: uscire implica riscoprire che la chiesa è piccolo seme ordinato al regno di Dio, e coltivare stima e attenzione per i diversi percorsi culturali e religiosi dei popoli. Uscire è faticoso percorso di crescita per scoprire la missione tra i popoli (inter gentes), in mezzo a contesti sociali diversi, imparando a parlare i linguaggi dell’altro. Uscire è anche occasione per scorgere che la missione può attuarsi solamente insieme (cum gentibus), con gli altri, nella disponibilità ad ascoltare oggi la chiamata evangelica e l’eredità della tradizione insieme a quell’autentico magistero che proviene dalla vita dei poveri, dall’esperienza di coloro che appartengono a tradizioni religiose diverse, spogliandosi di un’attitudine di disprezzo verso l’altro e del sentimento di superiorità e autosufficienza.

Tanti auguri a tutti: coraggio e avanti in Domino!  

31messaggio02 46982375

Altro in questa categoria: Camminando, nuotando e volando »

Gli ultimi articoli

Significato della canonizzazione del Beato Allamano nel mese di ottobre

22-07-2024 Allamano sarà Santo

Significato della canonizzazione del Beato Allamano nel mese di ottobre

Il 01 luglio 2024, il Santo Padre, Papa Francesco, ha annunciato la data prevista per la canonizzazione del Beato Giuseppe...

IV Giornata Mondiale dei Nonni e degli Anziani

22-07-2024 Notizie

IV Giornata Mondiale dei Nonni e degli Anziani

“Nella vecchiaia non abbandonarmi” (cfr. Sal 71,9) La Chiesa celebra, domenica 28 luglio 2024, la IV Giornata Mondiale dei Nonni e...

Genocidio in Ruanda: trent’anni dopo

22-07-2024 Notizie

Genocidio in Ruanda: trent’anni dopo

Il Paese a trent’anni dal genocidio. Intervista a don Oscar Kagimbura, segretario generale di Caritas Ruanda Trent’anni fa, il 16 luglio...

Eritrea. Trent’anni di Afewerki

21-07-2024 Notizie

Eritrea. Trent’anni di Afewerki

I rapporti tra il paese del Corno d’Africa e l’Italia L’Italia e l’Eritrea tornano amiche? Quale senso ha il riavvicinamento del...

Padre Lengarin: “25 anni di un Servizio al Dio della Moltiplicazione”

19-07-2024 I missionari dicono

Padre Lengarin: “25 anni di un Servizio al Dio della Moltiplicazione”

“Ci sono due immagini che mi hanno sempre accompagnato nel mio sacerdozio. La prima è l'immagine del pastore, profondamente legata...

XVI Domenica del TO / B -“Venite in disparte e riposatevi un po’”

17-07-2024 Domenica Missionaria

XVI Domenica del TO / B -“Venite in disparte e riposatevi un po’”

Ger 23,1-6; Sal 22; Ef 2,13-18; Mc 6,30-34 Nel vangelo Marco ci presenta Gesù come un vero pastore il cui sguardo ...

Percorso spirituale: “Il Fondatore e l’Eucaristia”

17-07-2024 Allamano sarà Santo

Percorso spirituale: “Il Fondatore e l’Eucaristia”

In continuità con il percorso spirituale proposto dalle due Direzioni Generali IMC - MC e in preparazione alla canonizzazione del...

Missionari laici della Consolata in Venezuela

16-07-2024 Missione Oggi

Missionari laici della Consolata in Venezuela

Prima di tutto vogliamo essere grati a Dio, alla Chiesa e ai Missionari della Consolata; la gratitudine è la nostra...

Mozambico. Non è mediatica, ma è una guerra

16-07-2024 Notizie

Mozambico. Non è mediatica, ma è una guerra

Una regione del Paese africano alla mercé della guerriglia islamista C’era ottimismo a Maputo, la capitale mozambicana. La guerriglia a Cabo...

onlus

onlus