Il più anziano missionario della Consolata africano

Padre Gebru Ghebre Egziabher Padre Gebru Ghebre Egziabher
Pubblicato in Notizie
Letto 182 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

È il padre Gebru Ghebre Egziabher, 86 anni, il più anziano missionario della Consolata africano. È nato a Kisademba, nella provincia di Adi Keih in Eritrea, dal Sig. Gobru Michael e dalla Sig.ra Wolete Slasie. Divenne monaco ortodosso nel monastero di Debre Mariam Abune Absedi, a 19 anni fu ordinato diacono e poi sacerdote all'età di 24 anni nell'anno 1961 in Eritrea.

Gli è stato poi chiesto di servire la diocesi di Aduhara (Eritrea) e poi si è trasferito ad Asela, diocesi di Meki in Etiopia. Mentre era in Etiopia, ha incontrato i missionari della Consolata nella persona di p. De Marchi. Questo particolare incontro è stato straordinario perché ha risvegliato nel suo cuore lo spirito missionario; desiderava servire Dio come missionario della Consolata. Dopo un lungo discernimento accompagnato da un ritiro spirituale di un mese nel monastero Cistercense, decise di iniziare il cammino con i Missionari della Consolata. Fece il noviziato a Vittorio Veneto (Italia) avendo p. Pietro Trabucco come suo maestro. Ha emesso la prima professione religiosa nel 1983 e tre anni dopo (nel 1986) quella perpetua. Da allora, p. Gebru ha lavorato in diverse missioni in Etiopia, l'ultima a Gambo. Attualmente lavora nella casa regionale di Addis Abeba.

Padre Gebru è una persona gioiosa; labriosa e con grande zelo missionario. Gode di buona salute! Dice "da quando mi sono unito ai missionari della Consolata non mi sono mai ammalato. Questa è la benedizione speciale del padre fondatore, il Beato Giuseppe Allamano. Il mio lavoro è stato l'apostolato e la preghiera senza dimenticare le brevi passeggiate quotidiane". Il consiglio di padre Gebru ai giovani e agli anziani missionari è: "continuate ad essere uomini e donne santi che coltivano una profonda vita di preghiera. Lasciatevi consumare pienamente per la Missione Ad gentes, per i poveri per i bisognosi".

INGLESE

Altro in questa categoria: In cammino con... »

Gli ultimi articoli

I Domenica di Avvento (Anno A) - Vegliat…

22-11-2022 Domenica Missionaria

I Domenica di Avvento (Anno A) - Vegliate dunque...

Is 2, 1-5; Rm 13, 11-14; Mt 24, 37-44 Vegliate dunque, perché non sapete in quale giorno il Signore vostro verrà La...

Leggi tutto

Festival della missione. Farsi carico de…

22-11-2022 Formazione missionaria

Festival della missione. Farsi carico del dolore della vittima

Voglio cominciare dicendovi che da 18 anni sto lavorando nel carcere femminile della città di Santiago del Cile: quando la...

Leggi tutto

Festival della missione. L'arte del ramm…

22-11-2022 Missione Oggi

Festival della missione. L'arte del rammendo

Io sono arrivato al Cuamm (Collegio Universitario Aspiranti Medici Missionari) nel ‘94 e quindi ho iniziato in Africa questa mia...

Leggi tutto

La pastorale afro in Brasile

22-11-2022 I Nostri Missionari Dicono

La pastorale afro in Brasile

Cos'è la Pastorale Afro? Approfittando di questo testo di padre Jalmir Matias de Oliveira, coordinatore della pastorale-afro nella diocesi di São...

Leggi tutto

La missione che illumina la nostra vita

22-11-2022 I Nostri Missionari Dicono

La missione che illumina la nostra vita

Abbiamo appena concluso il mese di ottobre, il mese missionario che, attraverso il messaggio di Papa Francesco per la Giornata...

Leggi tutto

Ordinato nuovo sacerdote Brasiliano per …

22-11-2022 Notizie

Ordinato nuovo sacerdote Brasiliano per la missione in Asia

La parrocchia di San Giovanni Battista, a Mauá (San Paolo) aveva una veste davvero festosa la mattina del cinque novembre...

Leggi tutto

Chi confida nel Signore è come il monte…

22-11-2022 Preghiera missionaria

Chi confida nel Signore è come il monte Sion: stabile per sempre.

Zaccaria, al momento dell'annuncio, inizia a fare i conti guardando solamente a se stesso e alla vecchiaia sua e della...

Leggi tutto

Chi semina nelle lacrime mieterà con gi…

16-11-2022 Preghiera missionaria

Chi semina nelle lacrime mieterà con giubilo

Nell'ultima parte del'Esortazione, Papa Francesco ritorna sulle motivazioni di fondo che debbono sostenere e accompagnare l'Evangelizzazione. Di fronte allo scandalo...

Leggi tutto

Originale cammino sinodale

16-11-2022 Notizie

Originale cammino sinodale

Era l'altra domenica a fine ottobre, subito dopo la messa, che siamo partiti. Come inviato dall'assemblea, era un piccolo gruppo...

Leggi tutto

Articoli correlati

onlus

onlus