Uniti nel progetto di un unico continente

Incontro con i giovani del seminario filosofico Incontro con i giovani del seminario filosofico Tutte le foto Jaime Patias
Pubblicato in Missione Oggi
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il Consiglio continentale

Il Consiglio Continentale dei Missionari della Consolata in America si è riunito a Bogotá dal 3 al 7 ottobre con il nuovo gruppo di superiori per discutere le questioni legate al cammino della continentalità e alla missione dei superiori circoscrizionali.

I padri Marcos Im (Regione Argentina), Juan Pablo de los Ríos (Regione Colombia) e Jaime C. Patias (Direzione generale) hanno partecipato all'incontro dalla capitale colombiana. A causa di difficoltà nell'ottenere i visti, i padri Paulo Conceição Mzé (Regione Brasile), Peter Ssekajugo (Delegazione Canada-Stati Uniti-Messico) e Nebyu Elias (Delegazione Venezuela) non hanno potuto viaggiare, ma hanno partecipato all'intera riunione attraverso una piattaforma digitale.

Il programma prevedeva momenti di formazione sul servizio dell'autorità; competenze e responsabilità del Consiglio Continentale (CC) America; accompagnamento delle Commissioni Continentali nelle varie opzioni e servizi; condivisione delle attività delle Commissioni e riflessioni sulla vita e la missione nelle cinque circoscrizioni dell'IMC (Istituto Missionario della Consolata). 

La Continentalità

I superiori hanno riflettuto sulla continentalità e sulla sinodalità, tema presentato dal Consigliere generale, p. Jaime C. Patias. "Il processo di ristrutturazione del nostro Istituto negli ultimi 20 anni è stato caratterizzato dal percorso di 'continentalità' che ci ha permesso di vivere la pratica della 'sinodalità' come fratelli che camminano, decidono e lavorano insieme, rispettando e valorizzando la diversità dei diversi contesti in cui operano i nostri missionari", ha spiegato padre Patias.

Nel tempo, la continentalità è diventata un criterio fondamentale per contestualizzare e qualificare la missione nel mondo. Questa dinamica è presente nell'Istituto più o meno in tutte le circoscrizioni. Nel complesso, il percorso è positivo, nonostante alcune preoccupazioni e difficoltà.

I missionari

Con 18 anni passati dirigendo l’Istituto, il Superiore Generale, padre Stefano Camerlengo, ha partecipato on line all'incontro direttamente dalla Mongolia dove si trovava in visita canonica. Ha condiviso riflessioni sul servizio dell'autorità in cui ha affermato che "il futuro dell'Istituto è affidato non tanto a opere, strutture, regole di vita o bei progetti, ma alle persone che vivono e lavorano in esso. Il vero capitale è la gente", ha sottolineato padre Stefano.

"La vita delle persone consacrate oggi è, in un certo senso, troppo centrata sulle opere, fino a identificarsi con esse. Opere che spesso non danno speranza per il futuro. Ciò si riflette in una depersonalizzazione e in una disintegrazione interna che spaventa e disorienta. Dobbiamo spostare l'attenzione dal 'fare' all''essere', guardare alla qualità della vita consacrata", ha detto il Superiore Generale.

Da Roma, il Segretario Generale, Padre Pedro Louro, ha presentato i principali capitoli del Direttorio del Governo Generale e delle Direzioni delle Circoscrizioni. "Costituisce la nostra regola, cioè il cammino di santità per noi Missionari della Consolata", ha ricordato padre Pedro, sottolineando "l'importanza di osservare sia le indicazioni che gli orientamenti in esso contenuti, che mirano al bene del missionario, alla qualità della vita comunitaria e al corretto sviluppo della missione". Ha inoltre presentato il Codice etico con le linee guida e le regole di condotta ispirate all'etica cristiana che devono orientare l’azione dell'Istituto.

20221031ContinenteAmerica02

Le commissioni

Con l'obiettivo di coordinare e animare le opzioni e i servizi dell'Istituto nel continente, abbiamo commissioni continentali con coordinatori e dove uno dei superiori è referente per il Consiglio continentale.

I superiori hanno condiviso le attività delle commissioni che accompagnano e hanno parlato dei recenti incontri continentali: dei formatori a Manaus, della Pastorale urbana e delle periferie (incontro online) e della Pastorale afro a Cali. Queste attività seguono le proposte del Progetto Missionario Continentale (PMC) e delle Linee d'Azione (LP America).

Il Consiglio continentale ha creato la Commissione pastorale della salute, composta da missionari e professionisti che accompagnano i malati e gli anziani nelle circoscrizioni. Questa Commissione ha già tenuto due incontri online per condividere il proprio lavoro e riflettere sulla salute integrale.

Le visite

Il 6 ottobre i superiori hanno visitato il Seminario filosofico e la Comunità di formazione apostolica (CAF) di Bogotà. È seguito un incontro fraterno di comunione con le Suore Missionarie della Consolata nella casa del Barrio Vergel, alla presenza di Suor Gabriela Bono, Superiora della Regione MC America. La giornata si è conclusa con una Messa di ringraziamento nella parrocchia di Nostra Signora Consolata per il 32° anniversario della beatificazione del Fondatore, il Beato Giuseppe Allamano. Ogni volta che celebriamo una festa della Famiglia della Consolata, torniamo alle nostre radici, al nostro carisma e alla nostra identità.

In tutto l'Istituto siamo in una fase di ascolto in preparazione al XIV Capitolo generale previsto per maggio-giugno 2023 a Roma. I missionari e le comunità stanno riflettendo e rispondendo alle domande del Documento Preparatorio. Anche le commissioni continentali invieranno i loro contributi per la sintesi continentale.

Un altro momento di comunione ecclesiale è stata la visita all'Arcivescovo di Bogotá, Mons. Luis José Rueda Aparicio, che ha ringraziato per la sua presenza e incoraggiato il lavoro dei Missionari della Consolata nella sua Archidiocesi.

Il Consiglio continentale continua il suo compito di coordinare e animare l'Istituto nella sua missione nel contesto di questo continente. Il nostro Beato Fondatore, in comunione con Padre Camisassa, e le sue figlie, la Beata Irene Stefani e la Beata Leonella Sgorbati, ci proteggano in questa bella missione.   

* A nome della CC America, Padre Jaime C. Patias, IMC, Consigliere Generale.

Gli ultimi articoli

I Domenica di Avvento (Anno A) - Vegliat…

22-11-2022 Domenica Missionaria

I Domenica di Avvento (Anno A) - Vegliate dunque...

Is 2, 1-5; Rm 13, 11-14; Mt 24, 37-44 Vegliate dunque, perché non sapete in quale giorno il Signore vostro verrà La...

Leggi tutto

Festival della missione. Farsi carico de…

22-11-2022 Formazione missionaria

Festival della missione. Farsi carico del dolore della vittima

Voglio cominciare dicendovi che da 18 anni sto lavorando nel carcere femminile della città di Santiago del Cile: quando la...

Leggi tutto

Festival della missione. L'arte del ramm…

22-11-2022 Missione Oggi

Festival della missione. L'arte del rammendo

Io sono arrivato al Cuamm (Collegio Universitario Aspiranti Medici Missionari) nel ‘94 e quindi ho iniziato in Africa questa mia...

Leggi tutto

La pastorale afro in Brasile

22-11-2022 I Nostri Missionari Dicono

La pastorale afro in Brasile

Cos'è la Pastorale Afro? Approfittando di questo testo di padre Jalmir Matias de Oliveira, coordinatore della pastorale-afro nella diocesi di São...

Leggi tutto

La missione che illumina la nostra vita

22-11-2022 I Nostri Missionari Dicono

La missione che illumina la nostra vita

Abbiamo appena concluso il mese di ottobre, il mese missionario che, attraverso il messaggio di Papa Francesco per la Giornata...

Leggi tutto

Ordinato nuovo sacerdote Brasiliano per …

22-11-2022 Notizie

Ordinato nuovo sacerdote Brasiliano per la missione in Asia

La parrocchia di San Giovanni Battista, a Mauá (San Paolo) aveva una veste davvero festosa la mattina del cinque novembre...

Leggi tutto

Chi confida nel Signore è come il monte…

22-11-2022 Preghiera missionaria

Chi confida nel Signore è come il monte Sion: stabile per sempre.

Zaccaria, al momento dell'annuncio, inizia a fare i conti guardando solamente a se stesso e alla vecchiaia sua e della...

Leggi tutto

Chi semina nelle lacrime mieterà con gi…

16-11-2022 Preghiera missionaria

Chi semina nelle lacrime mieterà con giubilo

Nell'ultima parte del'Esortazione, Papa Francesco ritorna sulle motivazioni di fondo che debbono sostenere e accompagnare l'Evangelizzazione. Di fronte allo scandalo...

Leggi tutto

Originale cammino sinodale

16-11-2022 Notizie

Originale cammino sinodale

Era l'altra domenica a fine ottobre, subito dopo la messa, che siamo partiti. Come inviato dall'assemblea, era un piccolo gruppo...

Leggi tutto

Articoli correlati

onlus

onlus