Il papa invitato a visitare la Mongolia

Il papa invitato a visitare la Mongolia Foto Vatican News Twitter
Pubblicato in Notizie
Etichettato sotto

Il papa Francesco ha ricevuto l'invito formale a visitare la Mongolia due giorni prima del concistoro, e da una delegazione che rappresenterá il governo del paese nella cerimonia nella quale mons. Giorgio Marengo riceverà il titolo cardinalizio. A continuazione il messaggio che Mons. Giorgio ha mandato alla sua chiesa.

Lettera ai cristiani della Mongolia

Cari fratelli e sorelle della Prefettura Apostolica, carissimi missionari, è con grande gioia che vi comunico che mercoledì 24 agosto il Santo Padre ha ricevuto in udienza speciale una delegazione proveniente dalla Mongolia e guidata dall'ex Presidente, Sua Eccellenza N. Enkhbayar, insieme al Vice Ministro degli Affari Esteri, B. Munkhjin e al consigliere del Presidente G. Amartuvshin. Durante l'udienza, Sua Eccellenza N. Enkhbayar ha consegnato formalmente l'invito del Presidente U. Khürelsükh a Papa Francesco a visitare la Mongolia. Il Santo Padre ha manifestato grande interesse per la proposta e ha detto che intende fare questo viaggio, compatibilmente con le sue condizioni di salute e con gli impegni già programmati.

Come si può facilmente comprendere, si tratta di un momento storico per le relazioni tra la Mongolia e la Santa Sede, per il Paese e in particolare per la nostra piccola comunità cattolica. L'occasione è stata molto speciale e caratterizzata da grande cordialità e rispetto. È stata più volte ricordata la lunga storia delle relazioni tra i Pontefici romani e gli imperatori mongoli, così come le antiche radici del cristianesimo nella nostra terra e la proficua collaborazione tra le diverse tradizioni religiose.

Sono lieto di informarvi di questo evento di grande auspicio che si è svolto in Vaticano, a pochi giorni dal concistoro al quale parteciperà anche questa delegazione ufficiale del Governo, desiderosa di essere presente al rito in cui il Papa mi conferirà il titolo cardinalizio. Ringraziamo il Signore per questo evento provvidenziale e intensifichiamo la nostra preghiera per il Santo Padre e per la Mongolia. Il piccolo gruppo di rappresentanti della Prefettura Apostolica è arrivato a Roma e ci stiamo preparando per la celebrazione del 27 agosto. Uniti nella preghiera, ricordatevi di pregare per me, mentre vi benedico tutti di cuore. 
+ Giorgio 

20220827concistoro01

Ultima modifica il Sabato, 27 Agosto 2022 11:02
Altro in questa categoria: Fra due fuochi »

Gli ultimi articoli

Corea del Sud: Giornata di preghiera per la riconciliazione e l’unità nazionale

23-06-2024 Notizie

Corea del Sud: Giornata di preghiera per la riconciliazione e l’unità nazionale

Il 25 giugno è la Giornata di preghiera per la riconciliazione e l’unità nazionale che la Chiesa coreana celebra dal...

Zio e nipote: Cafasso e Allamano

23-06-2024 I Nostri Missionari Dicono

Zio e nipote: Cafasso e Allamano

Lettura parallela della spiritualità di due uomini di Dio Il Beato Giuseppe Allamano iniziò da giovane una graduale scoperta della santità...

Festa della Consolata con un sapore afro-colombiano

23-06-2024 I Nostri Missionari Dicono

Festa della Consolata con un sapore afro-colombiano

Per i Missionari della Consolata il 20 giugno non è un giorno qualunque ma è la celebrazione della festa della...

XII Domenica del TO / B - “Passiamo all'altra riva"

22-06-2024 I Nostri Missionari Dicono

XII Domenica del TO / B - “Passiamo all'altra riva"

Gb 38, 1. 8-11; Sal 106; 2 Cor 5, 14-17; Mc 4, 35-41 L’esperienza dolorosa della sofferenza alquanto assurda e ingiustificata...

Bolivia. «Noi conosciamo l’Amazzonia. Ascoltateci»

21-06-2024 Notizie

Bolivia. «Noi conosciamo l’Amazzonia. Ascoltateci»

L’XI riunione del Foro social panamazonico (Fospa) Foresta pluviale e fiumi, ma anche 2,5 milioni di specie animali, 40mila specie floreali...

Maria Consolata, mistero d'amore e di vita...

21-06-2024 I Nostri Missionari Dicono

Maria Consolata, mistero d'amore e di vita...

Maria di Nazareth, lì mi piace ricordarti, nella vita di tutti i giorni,nel lavoro e nella cura,nella casa e nella...

Festa della Consolata: “Non hanno più vino”... “Fate quello che vi dirà”

19-06-2024 I Nostri Missionari Dicono

Festa della Consolata: “Non hanno più vino”... “Fate quello che vi dirà”

Messaggio del Superiore Generale, padre James Bhola Lengarin “Tutti abbiamo gioito, il 23 maggio scorso, alla notizia del riconoscimento del miracolo...

Giornata Mondiale del Rifugiato 2024

19-06-2024 Notizie

Giornata Mondiale del Rifugiato 2024

Sono oltre 117 milioni le persone in fuga da guerre, persecuzioni e violenza a livello globale, almeno 1 persona ogni...

Il Beato Giuseppe Allamano e la festa della Consolata

18-06-2024 I Nostri Missionari Dicono

Il Beato Giuseppe Allamano e la festa della Consolata

Il 20 giugno è la festa della Consolata ed è la festa patronale dei Missionari e Missionarie della Consolata. È...

Articoli correlati

onlus

onlus